lunedì 23 gennaio | 14:05
pubblicato il 24/mar/2011 14:54

Giappone/ Fazio: pillole iodio?Non servono, anzi un poco dannose

E su allarme sushi e sashimi: l'ho mangiato e sono vivo

Giappone/ Fazio: pillole iodio?Non servono, anzi un poco dannose

Roma, 24 mar. (askanews) - Non c'è alcuna nube radioattiva in arrivo dal Giappone sull'Italia, ma solo una "corrente che però, arrivata da noi, non presenta tracce di radioattività". Lo ha ribadito il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, intervenendo in diretta a 'Un giorno da pecora' su Radio Due. Quanto alla possibile 'psicosi' scatenata dalla paura di una contaminazione radioattiva, il ministro nega recisamente che ci sia in Italia una 'corsa' all'acquisto di ioduro di potassio: "In Italia non servono. Ne abbiamo stoccate un milione, ma usate nessuna. In ogni caso - aggiunge - per quanto poche ne abbiano comprate possiamo dire che non servono a niente, ma possono essere moderatamente dannose". Nessun allarme neanche pe quanto riguarda sushi e sashimi: "Il pesce si può mangiare tranquillamente al ristorante giapponese. E io l'ho anche mangiato. Sono ancora vivo e sto benissimo", conclude.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4