venerdì 09 dicembre | 03:40
pubblicato il 26/nov/2014 13:59

Giannini: sentenza Corte Ue attesa, riforma governo è in linea

"Precariato è una piaga, presenteremo le nostre misure attivate"

Giannini: sentenza Corte Ue attesa, riforma governo è in linea

Roma, 26 nov. (askanews) - Il tema dei precari nella scuola "io l'ho definito una piaga e una patologia tutta italiana che nel ripensare la sfida educativa del Paese non poteva essere trascurata. Mi pare che i contenuti e i metodi che" la riforma della scuola varata dal governo Renzi "'La buona scuola' prevede siano perfettamente in linea, ma anche anticipatori rispetto a quello che ha indicato la Corte europea. Credo che il governo stia abbinando al piano di assunzioni tutta una serie di elementi". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini commentando a Radio 24 la sentenza della Corte di giustizia Ue che ha condannato le norme italiane sui contratti precari nella scuola.

Secondo il ministro "prima di dare numeri bisogna leggere con attenzione questo primo passo, peraltro atteso, della sentenza della Corte europea: ci sarà poi una presentazione in Commissione delle misure che l'Italia ha attivato con una certa tempestività, ma non solo rispetto a questo tema che ci è noto e dalla cui consapevolezza siamo partiti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni