giovedì 08 dicembre | 13:32
pubblicato il 05/feb/2015 09:17

Giallo a Palermo, cadavere di una donna sugli scogli di Mondello

Il cadavere apparterrebbe a una 43enne del quartiere Cruillas

Giallo a Palermo, cadavere di una donna sugli scogli di Mondello

Palermo (askanews) - Giallo a Palermo dove è stato trovato, nel pomeriggio del 4 febbraio, il cadavere di una donna identificata come una 43enne che viveva nel quartiere Cruillas. Il corpo era sugli scogli di Capo Gallo a Mondello, a pochi metri da un cantiere navale.

Da un primo esame svolto dal medico legale giunto sul posto non sarebbero emersi segni di violenza, il che farebbe pensare a un possibile suicidio o a una morte accidentale. I carabinieri, allertati da una telefonata che segnalava la presenza del corpo tra gli scogli della riserva naturale, sono riusciti a risalire all'identità della donna.

A recuperare il cadavere, che indossava un paio di pantaloni viola e una canottiera, sono stati i sommozzatori dei Vigili del fuoco con l'ausilio di due squadre via terra. La Procura di Palermo ha aperto un inchiesta e ha disposto l'autopsia che sarà effettuata all'istituto di medicina Legale del Policlinico cittadino.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni