venerdì 24 febbraio | 01:34
pubblicato il 15/mar/2011 11:06

Giallo a Benevento, cadavere davanti alla caserma Vigili fuoco

Potrebbe essere un pluripregiudicato napoletano

Giallo a Benevento, cadavere davanti alla caserma Vigili fuoco

Giallo a Benevento. In un campo di fronte alla caserma dei Vigili del Fuoco della città è stato ritrovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione. Secondo i primi rilievi dovrebbe essere il corpo di Luigi Ariemma, 56 anni, un pluripregiudicato napoletano, scarcerato da Capodimonte il 13 febbraio scorso. L'uomo da quel giorno aveva fatto perdere le sue tracce e ora gli inquirenti stanno cercando di ricostruire tutta la vicenda. La morte dovrebbe essere avvenuta una ventina di giorni fa circa e da un primo esame il medico legale non ha rinvenuto tracce di violenza, quindi non è escluso che la morte sia avvenuta per cause naturali.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech