giovedì 08 dicembre | 03:53
pubblicato il 10/ott/2014 13:17

Genova, un'altra alluvione choc: un morto per il maltempo

Il sindaco Doria denuncia: non ci hanno dato l'allerta

Genova, un'altra alluvione choc: un morto per il maltempo

Genova (askanews) - Un'altra alluvione ha sconvolto Genova: l'esondazione di tre torrenti, Bisagno, Rio Feregiano e Sturla, ha trasformato in fiumi le strade del capoluogo ligure e la città è ripiombata nell'incubo del novembre 2011. Il giorno dopo si contano i danni e si prova a ritornare alla normalità, ma anche questa volta c'è stato un morto, si sono verificati black out e le scuole sono rimaste chiuse. Insomma, una situazione da stato di calamità.

La vittima è un uomo di 57 anni che abitava nei pressi di Brignole e il suo cadavere è stato rinvenuto nella notte all'imbocco di un tunnel tra i quartieri Marassi e Fiera. Il sindaco Marco Doria in televisione ha detto che al Comune non è stata comunicata alcuna allerta e che il municipio si era comunque mosso in autonomia, nonostante l'imprevedibilità di certi fenomeni meteorologici particolarmente intensi.

Il tema di fondo, comunque, è che in Italia nel 2014 si continua a morire per il maltempo. E Genova in particolare paga di nuovo un alto prezzo per questa fragilità ambientale.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni