mercoledì 22 febbraio | 19:40
pubblicato il 02/mag/2011 18:25

Genova, turista inglese picchiato e violentato in centro storico

Da due stranieri, forse di origine nordafricana

Genova, turista inglese picchiato e violentato in centro storico

Genova, 2 mag. (askanews) - Un turista inglese di 24 anni è stato picchiato, derubato e violentato da due persone, probabilmente di origine nordafricana, nel centro storico di Genova. A denunciare l'aggressione ai carabinieri, che sarebbe avvenuta nelle prime ore di domenica mattina, è stato il giovane stesso, una volta ripresosi dallo shock. Secondo quanto riferito a TM News dai militari, gli accertamenti medici a cui il 24enne è stato sottoposto confermerebbero l'aggressione. Il giovane, che è stato medicato dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale Galliera, sarebbe stato fermato con una scusa dai due stranieri e trascinato in un vicolo buio, dove sarebbe stato stuprato e derubato del portafoglio e del telefono cellulare. A soccorrere il turista inglese, che al momento dell'aggressione era ubriaco, sarebbero stati alcuni passanti. Sul caso indagano i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Genova.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech