venerdì 24 febbraio | 01:07
pubblicato il 20/dic/2011 17:16

Genova, Ruby diventa mamma: è nata la figlia Sofia Aida

Parto naturale all'ospedale Villa Scassi

Genova, Ruby diventa mamma: è nata la figlia Sofia Aida

Genova, (askanews) - Genova, reparto di ginecologia dell'ospedale Villa Scassi: qui è nata Sofia Aida, la figlia di Karima El Mahroug, meglio nota come Ruby Rubacuori, la ragazza marocchina al centro dell'inchiesta che ha coinvolto l'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. La mamma era ricoverata nell'ospedale genovese da qualche giorno, in attesa del parto, con misure di sicurezza rafforzate, disposte dalla direzione sanitaria. Il parto naturale è avvenuto questa mattina intorno alle 7: la bambina pesa 3 chili e 560 grammi e sta bene. "Per adesso non si capisce" a chi assomiglia di più ha commentato il papà Luca Risso. "Speriamo che assomigli più a lei, che sia bella come Ruby" ma che, "magari come cervello, prenda un pò di più il mio". "Il nome Sofia - ha spiegato il 41enne genovese - piaceva molto a me e ai miei genitori", a Ruby invece "è sempre piaciuto il nome Aida. Sarà la bambina, quando sarà grande, a scegliere".

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech