domenica 19 febbraio | 12:41
pubblicato il 18/giu/2013 19:12

Genova, dove viveva Giuliano Delnevo, 24enne morto in Siria

Il ragazzo si era convertito all'Islam nel 2008

Genova, dove viveva Giuliano Delnevo, 24enne morto in Siria

Genova, (askanews) - E' in queste vie che viveva Giuliano Delnevo prima di partire, per la Turchia dove ha aiutato i profughi siriani sul confine e poi per la Siria dove è morto combattendo al fianco dei ribelli e contro il governo di Bashar Al Assad.Lo studente genovese che si è convertito all'Islam nel 2008 e sul Web pubblicava video messaggi con invettive religiose e politiche, ha vissuto prima in Corso Paganini, una zona residenziale del quartiere Castelletto di Genova, insieme al padre. Poi si è trasferito nell'appartamento della madre, nel centro storico della città, in Via San Bernardo.Il 24enne, che aveva cambiato il suo nome in Giuliano Ibrahim Delnevo, aveva frequentato qualche volta il centro islamico di Vico Amandorla, dove l'imam dice di averlo visto 4 o 5 volte la prima un anno fa, l'ultima circa cinque mesi fa. Il ragazzo non aveva però mai accennato al suo desiderio di partire per combattere al fianco dei ribelli siriani.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia