venerdì 09 dicembre | 11:23
pubblicato il 18/giu/2013 19:12

Genova, dove viveva Giuliano Delnevo, 24enne morto in Siria

Il ragazzo si era convertito all'Islam nel 2008

Genova, dove viveva Giuliano Delnevo, 24enne morto in Siria

Genova, (askanews) - E' in queste vie che viveva Giuliano Delnevo prima di partire, per la Turchia dove ha aiutato i profughi siriani sul confine e poi per la Siria dove è morto combattendo al fianco dei ribelli e contro il governo di Bashar Al Assad.Lo studente genovese che si è convertito all'Islam nel 2008 e sul Web pubblicava video messaggi con invettive religiose e politiche, ha vissuto prima in Corso Paganini, una zona residenziale del quartiere Castelletto di Genova, insieme al padre. Poi si è trasferito nell'appartamento della madre, nel centro storico della città, in Via San Bernardo.Il 24enne, che aveva cambiato il suo nome in Giuliano Ibrahim Delnevo, aveva frequentato qualche volta il centro islamico di Vico Amandorla, dove l'imam dice di averlo visto 4 o 5 volte la prima un anno fa, l'ultima circa cinque mesi fa. Il ragazzo non aveva però mai accennato al suo desiderio di partire per combattere al fianco dei ribelli siriani.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina