lunedì 05 dicembre | 14:26
pubblicato il 05/ago/2011 15:02

Genova/ Bimbo di 2 anni muore di dissenteria: aperta inchiesta

La Procura ha disposto l'autopsia

Genova/ Bimbo di 2 anni muore di dissenteria: aperta inchiesta

Genova, 5 ago. (askanews) - La Procura di Genova ha aperto un'inchiesta sulla morte misteriosa di un bimbo di 2 anni avvenuta ieri mattina in un appartamento del quartiere genovese di Sestri Ponente. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Secolo XIX, il bimbo, che da alcuni giorni soffriva di dissenteria, era stato visitato due volte dalla pediatra, che aveva assicurato ai genitori che non c'era motivo di allarmarsi, nè di portarlo in ospedale, anche perchè lo stesso malessere aveva colpito alcuni giorni prima il fratello maggiore, che era poi guarito. La situazione è precipitata ieri mattina quando il cuore del bimbo, che da tre giorni chiedeva continuamente acqua da bere, ha cessato improvvisamente di battere. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118, che hanno tentato inutilmente, per quasi un'ora, di rianimare il piccolo. Nell'appartamento del quartiere popolare di Sestri Ponente sono giunti anche i carabinieri, che hanno subito ascoltato la pediatra, che era presente durante le operazioni di soccorso. Il corpo di bimbo, su cui la Procura ha disposto l'autopsia, è stato trasferito all'obitorio dell'ospedale San Martino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari