lunedì 05 dicembre | 03:19
pubblicato il 08/feb/2011 15:06

Gemelle scomparse/La madre ha ricevuto soldi ritirati a Marsiglia

Cade l'ipotesi che servissero per le bambine

Gemelle scomparse/La madre ha ricevuto soldi ritirati a Marsiglia

Roma, 8 feb. (askanews) - Irina Lucidi, La madre di Alessia e Livia, due due bambine scomparse il 30 gennaio dalla loro casa di Saint Sulpice col padre (che poi si è suicidato a Cerignola), ha ricevuto via posta i circa 8000 euro ritirati dall'ex marito a Marsiglia nei giorni scorsi. Parlando con i giornalisti davanti casa della sorella, Valerio Lucidi, ha riferito: "Ci sono alcune novità. Tramite alcune lettere spedite dall'Italia, da Cerignola, abbiamo ricevuto circa 8000 euro in biglietti da 50". Ma, aggiunto, "nessuna lettera accompagna le buste e questo ci inquieta perché fa saltare l'ipotesi che lui con quei soldi abbia pagato qualcuno per tenere le bambine".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari