domenica 26 febbraio | 23:47
pubblicato il 27/set/2014 13:57

Gdf, sequestro di beni per uno dei capi della Banda Magliana

Requisita società immobiliare e appartamento in Costa Smeralda

Gdf, sequestro di beni per uno dei capi della Banda Magliana

Milano (askanews) - La famigerata Banda della Magliana continua a tornare alla ribalta della cronaca nazionale. Questa volta per un maxi sequestro eseguito dalla Guardia di Finanza nei confronti di uno dei capi storici del gruppo criminale, Ernesto Diotallevi. I militari hanno requisito una società immobiliare e un lussuoso appartamento di Porto Rotondo, in Costa Smeralda.

I finanzieri del Comando provinciale di Roma hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo, emesso dal presidente del Tribunale di Roma, su richiesta della Procura della Repubblica e della Direzione Distrettuale Antimafia. Coinvolti, oltre a Diotallevi, anche diversi prestanome. Il valore dei beni sequestrati, secondo una stima che le Fiamme Gialle definiscono prudenziale, ammonterebbe a circa 255mila euro. Nel 2013 A Ernesto Diotallevi erano stati sequestrati altri beni per un valore complessivo di 25 milioni di euro.

Gli articoli più letti
Usa
Usa stanno valutando di abbandonare Consiglio Onu diritti umani
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Calcio
Serie A, il Milan vince con Bacca, Lazio e Cagliari ok
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech