martedì 17 gennaio | 17:03
pubblicato il 29/lug/2014 10:44

Gdf scopre maxi evasione struttura turistica su litorale romano

Usavano conti in Liechtenstein e Bulgaria

Gdf scopre maxi evasione struttura turistica su litorale romano

Roma (askanews) - Paradisi fiscali e conti bulgari per non pagare le tasse. La Guardia di Finanza di Roma ha scoperto una maxi evasione fiscale nel complesso turistico sul litorale romano "Country Club Castelfusano": dichiarazioni fiscali infedeli per oltre 6 milioni di euro, fatture false per più di 2 milioni, 1 milione di euro di Iva occultata e sei persone in tutto deunciate all'autorità giudiziaria.I guadagni del complesso venivano sottratti al fisco italiano grazie a due società costituite nel Liechtenstein riconducibili a due persone fittiziamente emigrate in Bulgaria. Gli incassi confluivano tutti sui conti di questi due Paesi, entrambi con bassi livelli di tasse. E' stato anche accertato l'indebito utilizzo del "distacco comunitario" per 149 lavoratori comunitari, che eludeva la normativa nazionale e il contratto nazioanle del lavoro.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, aziende: con piano Space Economy Italia giusta direzione
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa