martedì 28 febbraio | 13:38
pubblicato il 13/apr/2012 09:31

Gdf scopre a Viterbo falsa cieca: truffa da 110mila euro

Dal 1979 ha percepito indebitamente pensione e accompagnamento

Gdf scopre a Viterbo falsa cieca: truffa da 110mila euro

Viterbo (askanews) - Pulisce il terrazzo, stende la biancheria con estrema disinvoltura, troppa per essere una "cieca assoluta". L'anziana di 71 anni residente a Viterbo si muoveva senza alcun bisogno di assistenza o ausilio necessari per i non vedenti. I finanzieri del Comando Provinciale di Viterbo, hanno scoperto che la donna ha percepito senza averne titolo, e per oltre trenta anni - dal 1979 a oggi - sia l'indennità di accompagnamento sia la pensione di invalidità civile per un danno complessivo all'erario di oltre 110mila euro. Per smacherare la truffa i militari delle Fiamme Gialle hanno seguito e filmato la falsa cieca per giorni e in diversi orari, constatando che la donna è perfettamente in grado di vedere tanto che riusciva a individuare e recuperare con particolare precisione e senza alcuna incertezza, degli oggetti caduti a diversi metri di distanza.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech