venerdì 24 febbraio | 19:18
pubblicato il 12/ott/2012 12:24

Gdf 'becca' 8.377 prestazioni sanitarie sospette nel Veneto

Controlli a tappeto delle Fiamme Gialle in 11 Asl venete

Gdf 'becca' 8.377 prestazioni sanitarie sospette nel Veneto

Venezia, (askanews) - Un giro di false certificazioni sanitarie per non pagare il ticket. Controlli a tappeto della Guardia di Finanza del Veneto che ha individuato 8.377 prestazioni sanitarie sospette, erogate in esenzione ticket da 11 ASL della Regione.Dopo gli oltre 2.300 "finti poveri" scovati a luglio, i finanzieri, infatti, grazie anche alle informazioni delle banche dati, hanno scoperto che altri 5mila assistiti avevano in realtà un reddito superiore ai limiti minimi che la legge prevede per l'assistenza gratuita. Le prestazioni erogate saranno ora passate al setaccio per distinguere i truffatori dai casi di effettiva necessità.Il lavoro delle Fiamme Gialle ha coinvolto complessivamente un bacino di circa due milioni e duecento mila assistiti, che in più di 132mila occasioni si sono "dichiarati" esenti per "disoccupazione e reddito". Ma oltre 8mila, sono risultate provenire da "finti poveri".

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech