mercoledì 07 dicembre | 10:36
pubblicato il 14/mag/2011 10:40

Gb/ Terremoto bebè, letti separati per un terzo dei neo-genitori

Il 60% dei padri collabora, sonniferi per il 23% delle neomamme

Gb/ Terremoto bebè, letti separati per un terzo dei neo-genitori

Roma, 14 mag. (askanews) - I figli dividono la coppia, almeno fisicamente: è quanto emerge da un sondaggio britannico rilanciato dal Daily Mirror. Secondo l'indagine condotta dalla 'Baby Show' (che organizza in tutto il paese fiere ed esposizioni dedicate ai bambini), il 33 percento dei neo-genitori del Regno dichiara di dormire in letti separati nel tentativo disperato di trovare una tregua da vagiti e poppate. Il quadro non è però solo negativo: stando al sondaggio, infatti, il 60 percento dei neo-papà si sveglia per nutrire e cambiare i neonati in orario notturno, tanto che una portavoce della Baby Show ha osservato che "i padri stanno assumendo un ruolo sempre più attivo". Ma sono le donne a soffrire di più il cambio di abitudini scatenato dall'arrivo del neonato: il 23 percento ammette di prendere pillole per recuperare il sonno.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni