sabato 10 dicembre | 14:00
pubblicato il 29/giu/2011 17:37

Gb/ Giuria riconosce Restivo colpevole di omicidio Barnett

La sentenza sarà resa nota in un secondo momento

Gb/ Giuria riconosce Restivo colpevole di omicidio Barnett

Roma, 29 giu. (askanews) - Danilo Restivo, il 39enne italiano accusato di aver assassinato Elisa Claps a Potenza oltre 17 anni fa, è stato riconosciuto colpevole da una giuria del tribunale inglese di Winchester dell'omicidio della sarta britannica Heather Barnett, barbaramente assassinata il 12 novembre 2002. Lo riporta il sito di Sky precisando che la giuria era composta da sette uomini e da cinque donne. Heather Barnett fu uccisa a colpi di martello nella sua abitazione di Bournemouth, città dove nel frattempo Restivo si era trasferito per rifarsi una nuova vita lontano da Potenza. La donna fu trovata dai figli nel bagno, con la testa fracassata, il seno mutilato e due ciocche di capelli non suoi fra le mani. La sentenza sarà resa nota in un secondo momento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina