mercoledì 18 gennaio | 02:56
pubblicato il 29/giu/2011 17:37

Gb/ Giuria riconosce Restivo colpevole di omicidio Barnett

La sentenza sarà resa nota in un secondo momento

Gb/ Giuria riconosce Restivo colpevole di omicidio Barnett

Roma, 29 giu. (askanews) - Danilo Restivo, il 39enne italiano accusato di aver assassinato Elisa Claps a Potenza oltre 17 anni fa, è stato riconosciuto colpevole da una giuria del tribunale inglese di Winchester dell'omicidio della sarta britannica Heather Barnett, barbaramente assassinata il 12 novembre 2002. Lo riporta il sito di Sky precisando che la giuria era composta da sette uomini e da cinque donne. Heather Barnett fu uccisa a colpi di martello nella sua abitazione di Bournemouth, città dove nel frattempo Restivo si era trasferito per rifarsi una nuova vita lontano da Potenza. La donna fu trovata dai figli nel bagno, con la testa fracassata, il seno mutilato e due ciocche di capelli non suoi fra le mani. La sentenza sarà resa nota in un secondo momento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa