lunedì 27 febbraio | 04:40
pubblicato il 15/giu/2013 12:00

Gay/ A Roma partito il Pride, 10mila in strada: "Piena parità"

Corteo da Termini ai Fori, scattate deviazioni trasporto pubblico

Gay/ A Roma partito il Pride, 10mila in strada: "Piena parità"

Roma, 15 giu. (askanews) - A Roma è partito il Gay Pride, la parata dell'orgoglio gay organizzata per chiedere "piena cittadinanza, parità, dignità, laicità e libertà" per la comunità lgbtqi (lesbica, gay, bisessuale, trans, queer e intersessuale). Secondo il portavoce del Gay Center Fabrizio Marrazzo, presente al corteo, "in strada ci sono 10mila persone". Da piazza della Repubblica la parata passerà per Piazza dei Cinquecento, Via Cavour, Piazza dell'Esquilino, Via Liberiana, Piazza Santa Maria Maggiore, Via Merulana, Largo Brancaccio, Via Labicana, Piazza del Colosseo, Via dei Fori Imperiali, Piazza Madonna di Loreto, dove è previsto l'arrivo per le 19.30. L'Agenzia per la mobilità del Comune informa che sono scattate tutte le deviazioni del trasporto pubblico previste per consentire il passaggio del corteo in zona Termini: le inee bus provenienti da Via Nazionale e dirette alla stazione limitano la corsa a via Nazionale-via Torino; le linee tram 5-14 e bus 105 non sono attive tra Porta Maggiore e Termini.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech