lunedì 27 febbraio | 07:55
pubblicato il 11/set/2014 12:00

Garlasco, legale Stasi: non è vero che ha rifiutato prelievo Dna

"Abbiamo solo chiesto un differimento perché eravamo in ferie"

Garlasco, legale Stasi: non è vero che ha rifiutato prelievo Dna

Genova, 11 set. (askanews) - "Non è vero che Alberto si sarebbe rifiutato di sottoporsi al prelievo del dna, questa è una palla clamorosa. Abbiamo solo chiesto un differimento perché eravamo tutti in ferie". Lo ha detto l'avvocato difensore di Alberto Stasi, Fabio Giarda, dopo la riunione tra periti e consulenti di parte nel dipartimento di Scienze e Salute dell'Università di Genova, in cui è stata fatta la comparazione del dna di Alberto Stasi con quello trovato sotto le unghie di Chiara Poggi. Parlando dello stato d'animo di Stasi, il legale ha poi affermato: "Alberto ogni tanto legge le cose sui giornali prima di saperle dai periti e dai giudici e non è assolutamente soddisfatto di questa cosa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech