sabato 25 febbraio | 06:25
pubblicato il 05/mar/2012 13:48

Garlasco/ Giudici appello: Realtà dei fatti rimasta inconoscibile

Composta da "circostanze casuali che si realizzano in un istante"

Garlasco/ Giudici appello: Realtà dei fatti rimasta inconoscibile

Roma, 5 mar. (askanews) - Secondo i giudici della Corte d'Appello di Milano, che a dicembre hanno confermato l'assoluzione di Alberto Stasi dall'accusa di aver ucciso la fidanzata Chiara Poggi, "nulla si può affermare riguardo a ciò che effettivamente si è verificato nella realtà, realtà che quindi è rimasta inconoscibile nei suoi molteplici fattori rilevanti, la maggior parte dei quali sono condizionati unicamente dal caso". Nelle motivazioni della sentenza d'appello si legge che questa "realtà inconoscibile" è composta da "circostanze casuali che si realizzano in un istante, e che nel lasso temporale che va dalle 13.50 del 13 agosto alla mattina successiva potrebbero essersi composte tra loro molte volte, in un gioco di variabili multiple di probabilità assolutamente caotiche, non sondabili, non identificate nel corso del giudizio, e tutte in grado di determinare in modo significativo il risultato finale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech