sabato 25 febbraio | 18:02
pubblicato il 21/feb/2011 16:00

G8/ Revocati obblighi di firma per Balducci, De Santis e De Vito

Giudici della Capitale hanno accolto istanza dei difensori

G8/ Revocati obblighi di firma per Balducci, De Santis e De Vito

Roma, 21 feb. (askanews) - Sono stati revocati gli obblighi di firma per l'ex presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici Angelo Balducci, per l'ex provveditore alle opere pubbliche della Toscana Fabio De Santis e per l'imprenditore campano Francesco Maria De Vito Piscicelli. A far cadere le misure sono stati i giudici della I sezione del tribunale, davanti ai quali si sta svolgendo il processo rispetto all'appalto per la scuola marescialli di Firenze. In tal senso sono state accolte le istanze dei difensori. A determinare la revoca, è spiegato nel documento, è stata l'assenza dei pericoli di reiterazione del reato, inquinamento delle prove e di fuga. Il procedimento è stato trasmesso a Roma nei mesi scorsi, su disposizione della Corte di Cassazione. L'accusa contestata, a diverso titolo, è quella di corruzione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech