martedì 17 gennaio | 18:54
pubblicato il 19/mar/2014 12:00

Furti a Pompei, Mibact: "più sicurezza anche con i vigilantes"

Velocizzare gare per videosorveglianza, illuminazione, recinzione

Furti a Pompei, Mibact: "più sicurezza anche con i vigilantes"

Roma, 19 mar. (askanews) - Rafforzamento degli standard di sicurezza del sito archeologico anche ricorrendo ad istituti di vigilanza specializzata; sottoscrizione della convenzione con la società Ales per l'acquisizione di 30 nuove unità di personale per l'accoglienza e di supporto alla vigilanza; sollecito espletamento delle gare per la videosorveglianza all'interno dell'area archeologica e per la nuova recinzione e illuminazione; consulenza specializzata sulle misure di protezione interna da parte del Comando Carabinieri Tutela del Patrimonio Culturale; utilizzo delle competenze tecnico scientifiche dell'Istituto superiore per la Conservazione ed il Restauro per verificare lo stato delle aree danneggiate dal furto. Sono le "misure straordinarie" definite oggi nella riunione straordinaria convocata al Mibact dal ministro Franceschini per fare luce sul furto avvenuto nella domus di Nettuno nel sito archeologico di Pompei. Alla riunione hanno partecipato il capo di Gabinetto D'Andrea, il segretario generale del Mibact Recchia, il soprintendente di Pompei, Ercolano e Stabia Osanna, il direttore generale delle antichità Malnati, il direttore generale ed il vicedirettore del Grande Progetto Pompei Nistri e Magani, il comandante del Comando tutela e patrimonio culturale dei carabinieri Mossa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa