mercoledì 22 febbraio | 00:21
pubblicato il 12/mar/2014 12:00

Fratricidio in Irpinia al culmine di una violenta lite

Omicida si costituisce a polizia, da ricostruire il movente

Fratricidio in Irpinia al culmine di una violenta lite

Napoli, 12 mar. (askanews) - Fratricidio a Monteforte Irpino, piccolo centro in provincia di Avellino. Un uomo di 34 anni, Vincenzo Gallo, ha ucciso il fratello Carmine, 33enne, al culmine di una lite e poi si è costituito alla Polizia raccontando quanto accaduto. Il violento litigio, scoppiato per dissidi familiari, poco dopo le 23 di ieri all'interno dell'abitazione della vittima in via borgo a Monteforte. Vincenzo ha estratto una pistola, detenuta illegalmente e ancora non recuperata, e ha ferito mortalmente Carmine esplodendo cinque colpi, alcuni dei quali hanno raggiunto il fratello all'addome. L'uomo è deceduto prima dell'arrivo dei sanitari del 118. Al momento dell'omicidio in casa vi erano altre persone estranee al nucleo familiare che sono state ascoltate dagli investigatori per ricostruire il motivo che ha scatenato la furia omicida.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia