lunedì 05 dicembre | 10:07
pubblicato il 22/nov/2013 17:03

Frane: ancora un distacco di roccia dolomitica nel Cadore. Nessun ferito

Frane: ancora un distacco di roccia dolomitica nel Cadore. Nessun ferito

(ASCA) - Belluno, 22 nov - Si e' verificato nel pomeriggio un distacco di roccia dolomitica che ha coinvolto il versante di Borca di Cadore (BL) del gruppo Antelao. E' quanto rende noto il Corpo Forestale dell0 Stato, precisando che al momento non risultano danni a cose o persone.

E' il terzo episodio nell'arco di pochi mesi nel gruppo delle dolomiti bellunesi, dopo il Sorapis e il gruppo Civetta Monte Su-Alto. Il personale del Comando Stazione di Cortina d'Ampezzo (BL) ha assistito in diretta al fenomeno franoso. Si tratta di scaricamento di una vecchia frana che si e' poi suddivisa su tre canali. La ricognizione e' stata immediatamente effettuata dallo stesso Comando Stazione, che ha rilevato il contorno della frana. In questo momento i Vigili del Fuoco stanno effettuando il sopralluogo di rito.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari