sabato 03 dicembre | 17:09
pubblicato il 30/nov/2013 18:17

Franco Alfonso da 50 anni è il barbiere più amato di Palermo

Non pensa alla pensione ma guarda al futuro e cerca eredi

Franco Alfonso da 50 anni è il barbiere più amato di Palermo

Palermo (askanews) - In mezzo secolo di attività, ha alle spalle più di un milione di tagli e rasature, il maestro barbiere Franco Alfonso, festeggia a Palermo 50 anni di attività vissuti tra sacrifici e successi. Per le mani del "figaro di Sicilia", che nel 2006 il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha nominato Cavaliere del Lavoro, sono passati e passano quotidianamente attori, cantanti, registi, magistrati, politici e calciatori, tutti desiderosi delle attenzioni di quello che oltre ad essere un barbiere, col tempo è divenuto un vero e proprio confidente. Archiviati i primi 50 anni d'attività, il signor Franco non vuol sentirne parlare di pensione e anzi cerca eredi. "Io non voglio essere pagato, vorrei che venissero dei giovani, vorrei insegnare loro a fare i barbieri come si faceva una volta".Nella sala vittoriana palermitana, che sembra uscita da un film di Luchino Visconti, continua la sua opera e sogna una uscita di scena teatrale. "Vorrei la mia fine vorrei morire come il maestro Giuseppe Sinopoli, che morì mentre dirigeva l'orchestra. Io spererei di morire con le forbici in mano".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari