sabato 03 dicembre | 20:41
pubblicato il 17/lug/2014 12:00

Franceschini: Pompei è sfida da vincere per Italia e Europa

"Nostro Paese vuole investire sul suo patrimonio culturale"

Franceschini: Pompei è sfida da vincere per Italia e Europa

Roma, 17 lug. (askanews) - "La sfida di Pompei è la sfida del Paese, è la sfida dell'Europa". Lo ha ribadito oggi a Pompei il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini in occasione della firma del piano d'azione per l'accelerazione dei lavori nell'ambito del grande progetto Pompei. Il ministro ha anche annunciato che probabilmente grazie ai ribassi d'asta sarà possibile finanziare altri 10 progetti oltre i 37 compresi nel grande progetto Pompei. "Vincere la sfida di Pompei - ha aggiunto Franceschini - significa dare un segnale al mondo interno, significa dimostrare che il nostro Paese vuole investire sul suo patrimonio culturale''. Franceschini ha insistito molto: ''Ogni paese deve individuare la sua vocazione e investire sulle sue migliori risorse''. Per la cronaca, l'attuale governo è solo l'ultimo dei 5 esecutivi nazionali che hanno ribadito che la conservazione e la promozione del patrimonio culturale di Pompei rappresenta una scelta strategica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari