lunedì 23 gennaio | 22:27
pubblicato il 02/mar/2015 18:06

Franceschini: i testi di Dalla andrebbero insegnati a scuola

Il ministro all'evento a casa dell'artista a 3 anni dalla morte

Franceschini: i testi di Dalla andrebbero insegnati a scuola

Bologna (askanews) -I testi di Lucio Dalla e dei cantautori italiani andrebbero insegnati a scuola come parte della letteratura italiana. Lo ha detto il ministro dell'istruzione Dario Franceschini da Bologna dove ha partecipato all'evento

organizzato a 3 anni dalla morte dell'artista bolognese nel suo appartamento. I testi dei cantautori, ha detto Franceschini hanno un ruolo fondamentale nella formazione di migliaia di persone: "Ci sono generazioni intere che si sono formate ascoltando le canzoni, i messaggi, i valori e la cultura trasmessa con stile

formidabile".

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4