venerdì 20 gennaio | 15:43
pubblicato il 08/ott/2014 15:39

Franceschini: difendiamo la lettura e le librerie storiche

Il ministro a Francoforte: bisogna davvero intervenire

Franceschini: difendiamo la lettura e le librerie storiche

Francoforte (askanews) - Il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dario Franceschini ha confermato dalla Buchmesse di Francoforte l'impegno a intervenire per sostenere le case editrici italiane, in difficoltà per la crisi che da anni colpisce il settore dei libri con particolare virulenza, e per salvare le librerie storiche che in molte città stanno chiudendo.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, Soccorso alpino: speranze di trovare superstiti
Persone
Maddalena Corvaglia annuncia fine del matrimonio con Stef Burns
Lavoro
Almaviva, Zingaretti: non lasceremo soli i lavoratori
Mafia
Comm. Antimafia: dopo Corsico attenzione a Melegnano e Tribiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"