lunedì 23 gennaio | 02:01
pubblicato il 09/ott/2011 12:28

Frana nel Salernitano: rientrate in casa quasi tutte le famiglie

Al lavoro per togliere il fango, preoccupazione per il futuro

Frana nel Salernitano: rientrate in casa quasi tutte le famiglie

Il sole è tornato a spendere, ma i segni del passaggio della frana a tra San Gregorio Magno e Buccino nel Salernitano sono ancora evidenti. Quasi tutte le famiglie che erano state costrette a lasciare le loro case in contrada Teglie perchè la zona era stata invasa da un fiume di fango, detriti e pietre, hanno fatto ritorno alle loro abitazioni.I vigili del fuoco insieme ai residenti sono ancora al lavoro per ripulire la zona dal fiume di fango, detriti e pietre, sceso a valle da un invaso naturale sovrastante che è tracimato a causa delle piogge. Ora però resta la preoccupazione per il futuro e gli abitanti della zona puntano il dito contro le discariche abusive.Nella provincia di Salerno il 99% dei comuni sono rischio frana e alluvioni per la cattiva gestione del territorio denuncia Coldiretti facendo sapere che a causa della frana di venerdì ci sono stati anche danni rilevanti alla produzione agricola.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4