domenica 04 dicembre | 07:44
pubblicato il 01/feb/2011 18:28

Frana nel Crotonese, la voragine ingoia la strada

Smottamento a Cirò superiore, danneggiate abitazioni

Frana nel Crotonese, la voragine ingoia la strada

Un cratere nel mezzo di Cirò superiore, in provincia di Crotone. A provocarlo è stata una frana, un movimento di terra lento ma inesorabile causato dalle piogge di questi giorni. Il terreno che ha ceduto si estende per quasi duecento metri, proprio di fronte ad alcune abitazioni che ora sono a rischio stabilità e quindi sono state sgomberate. Anche la strada ha ceduto sotto la forza della frana, un evento che per questa zona non è una sorpresa, come spiega Vincenzo Francesco Benvenuto, ingegnere dei Vigili del Fuoco di Crotone.Dopo aver allontanato le famiglie, i tecnici hanno messo in sicurezza i tubi del metano e i cavi dell'alta tensione.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari