lunedì 05 dicembre | 11:38
pubblicato il 24/mar/2014 14:15

Fosse Ardeatine: Leodori (Pd), condivisione della memoria sociale

(ASCA) - Roma, 24 mar 2014 - ''Entrare al Mausoleo delle Fosse Ardeatine e' una forte e profonda emozione, ogni volta.

Oggi lo e' stata ancor di piu' per le parole di assoluta verita' sulla conquista quotidiana della pace pronunciate dal presidente Giorgio Napolitano e per l'atteggiamento di profonda partecipazione e di commozione degli studenti che hanno preso parte alla commemorazione e alla lettura straziante dei martiri caduti 70 anni fa''. Lo scrive in un comunicato il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Daniele Leodori che ha partecipato alla commemorazione dell'eccidio delle Fosse Ardeatine. ''E' stata una pagina positiva, che fa ben sperare per la condivisione di una memoria sociale, e per la costruzione giorno dopo giorno di una democrazia che non possiamo dare per acquisita o scontata, ma che va tutelata e rafforzata, ogni giorno, evitando derive di odii e divisioni - conclude Leodori - da parte di chi immagina di far rivivere ideologie sconfitte dalla storia''.

bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari