giovedì 23 febbraio | 21:43
pubblicato il 20/feb/2012 17:10

Forum Culture di Napoli, De Magistris: da ora me ne occupo io

Il sindaco partenopeo chiede un intervento diretto del governo

Forum Culture di Napoli, De Magistris: da ora me ne occupo io

Napoli (askanews) - Il Forum delle Culture di Napoli, previsto per il 2013, dopo Roberto Vecchioni e Peppe Barra, incassa anche il forfait dell'ambasciatore Francesco Caruso, dimessosi da direttore generale della Fondazione del Forum; una struttura che lo stesso sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha definito ormai "superata". Il sindaco ha invocato una maggiore presenza delle istituzioni nazionali nell'evento, al quale - al pari dell'America's Cup - tutti i ministri hanno già riconosciuto il ruolo di occasione straordinaria per rilanciare nel mondo l'immagine della città e dell'intero Mezzogiorno. Entro fine mese Comune e Regione sigleranno un protocollo d'intesa sull'utilizzo dei finanziamenti, circa 100 milioni di euro, da destinare, al più presto, alla ristrutturazione di chiese e monumenti e al a riqualificazione dell'arredo urbano in tutta la città, perché, come ha ribadito il primo cittadino partenopeo, il "Forum dovrà lasciare una traccia importante per tutta Napoli".

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech