giovedì 23 febbraio | 20:04
pubblicato il 24/ott/2013 12:00

Forti piogge in Liguria, allagamenti nello spezzino per maltempo

Allerta fino alle 12. Domani anniversario alluvione Cinque Terre

Forti piogge in Liguria, allagamenti nello spezzino per maltempo

Genova, 24 ott. (askanews) - Forti piogge la notte scorsa in Liguria, soprattutto in provincia della Spezia dove si sono registrate frane e allagamenti. A Beverino il cedimento dell'argine di un torrente ha provocato una piccola esondazione àche ha costretto i vigili del fuoco ad evacuare quattro famiglie. Allagamenti di garage e scantinati, smottamenti e alberi caduti anche a La Spezia nei quartieri di Chiappa, Fossitermi, Rebocco e sulla collina di Marinasco. A Genova un forte temporale ha causato qualche piccolo allagamento e la caduta di alberi e rami sulla sede stradale nel ponente e nel centro cittadino. Lo stato di Allerta 1 emanato dalla Regione Liguria per la costa savonese e le province di Genova e La Spezia proseguirà fino alle 12 di questa mattina. Domani ricorre il secondo anniversario della drammatica alluvione del 25 Ottobre 2011 che costò morte e devastazione in Liguria, nella val di Vara e nelle Cinque Terre.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech