venerdì 24 febbraio | 18:51
pubblicato il 05/feb/2012 12:40

Formigoni pesantemente fischiato alla presentazione di Expo

Lunga contestazione al presidente della Lombardia a Milano

Formigoni pesantemente fischiato alla presentazione di Expo

Milano (askanews) - Fischi e contestazioni al teatro Dal Verme di Milano per il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, sul palco per illustrare il progetto di rilancio della Darsena e dei Navigli in vista di Expo 2015. Il governatore ha comunque tenuto il proprio intervento alzando la voce per coprire il rumore della sala, nella quale, il pubblico era stato in qualche misura selezionato, con ingressi prenotati e nominali.I fischi si sono tramutati in applausi solo quando Formigoni ha citato il sindaco Pisapia, ma la contestazione è poi proseguita, nello sconcerto degli ospiti della manifestazione. E in chiusura, Formigoni, ha mandato un messaggio ai contestatori. "Mi spiace per chi non è stato d'accordo su queste cose che noi comunque stiamo facendo. Sia chiaro che noi andremo avanti a realizzarle insieme e positivamente".

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech