mercoledì 07 dicembre | 10:05
pubblicato il 27/gen/2011 19:05

Forestali in rivolta in Campania, sit-in di protesta a Caserta

Chiedono più fondi per il settore in crisi

Forestali in rivolta in Campania, sit-in di protesta a Caserta

Forestali della Campania in rivolta per i tagli al settore. La mobilitazione è scattata in tutte le province campane. In particolare a Caserta i sindacati hanno organizzato un sit in davanti alla Prefettura. Chiedono che la Regione convochi un tavolo istituzionale e riveda lo stanziamento dei fondi del 2011, pari a circa 10 milioni di euro mentre, dicono i lavoratori, ne servirebbero almeno 110 per rilanciare un settore in crisi. Pasquale Campanile, sindacalista della Flai Cgil.Senza nuovi incentivi secondo i sindacati, tenuto conto anche del taglio dei fondi alle comunità montane, è a rischio il 90% degli addetti.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni