lunedì 23 gennaio | 05:46
pubblicato il 11/set/2014 12:00

Forestale indaga su morte Daniza, Galletti: Provincia chiarisca

Ministro: proteggere i cuccioli. Associazioni: è un animalicidio

Forestale indaga su morte Daniza, Galletti: Provincia chiarisca

Roma, 11 set. (askanews) - Il Ministero dell'Ambiente ha chiesto alla Provincia di Trento una relazione sulla morte dell'orsa Daniza "per chiarire la dinamica dei fatti e chiedendo misure affinché episodi come questo non si ripetano più". Lo ha fatto sapere il ministro Gian Luca Galletti, spiegando che il decesso dell'animale, non sopravvissuto alla narcosi disposta dalla Provincia durante la cattura la notte scorsa, è "davvero una brutta notizia". "La morte di un orso, è sempre una sconfitta, a prescindere dalla responsabilità. Ma a questo punto - ha proseguito il ministro - fermi restando i chiarimenti da acquisire sulla morte dell'orsa, mi preme la sorte dei due cuccioli, uno dei quali non è stato ancora munito di radio collare. Vanno seguiti e protetti per garantirne il costante benessere e consentire loro di diventare adulti. Mentre le associazioni ambientaliste parlano di un "animalicidio" e valutano azioni legali per accertare eventuali responsabilità, il Corpo Forestale dello Stato ha aperto un'indagine sulla morte dell'orsa ipotizzando il reato di maltrattamento e uccisione di animali. Per accertare le cause che hanno determinato il decesso dell'animale la Forestale sta acquisendo documentazione e informazioni presso l'amministrazione provinciale e le altre autorità statali e locali coinvolte. Una squadra specializzata in questo tipo di indagini è stata inoltre inviata dall'Ispettorato Generale su disposizione del capo della Forestale per supportare l'attività investigativa dei reparti territoriali. Sempre in queste ore i forestali stanno informando la Magistratura competente dell'accaduto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4