martedì 06 dicembre | 11:25
pubblicato il 11/set/2014 12:00

Forestale indaga su morte Daniza, Galletti: Provincia chiarisca

Ministro: proteggere i cuccioli. Associazioni: è un animalicidio

Forestale indaga su morte Daniza, Galletti: Provincia chiarisca

Roma, 11 set. (askanews) - Il Ministero dell'Ambiente ha chiesto alla Provincia di Trento una relazione sulla morte dell'orsa Daniza "per chiarire la dinamica dei fatti e chiedendo misure affinché episodi come questo non si ripetano più". Lo ha fatto sapere il ministro Gian Luca Galletti, spiegando che il decesso dell'animale, non sopravvissuto alla narcosi disposta dalla Provincia durante la cattura la notte scorsa, è "davvero una brutta notizia". "La morte di un orso, è sempre una sconfitta, a prescindere dalla responsabilità. Ma a questo punto - ha proseguito il ministro - fermi restando i chiarimenti da acquisire sulla morte dell'orsa, mi preme la sorte dei due cuccioli, uno dei quali non è stato ancora munito di radio collare. Vanno seguiti e protetti per garantirne il costante benessere e consentire loro di diventare adulti. Mentre le associazioni ambientaliste parlano di un "animalicidio" e valutano azioni legali per accertare eventuali responsabilità, il Corpo Forestale dello Stato ha aperto un'indagine sulla morte dell'orsa ipotizzando il reato di maltrattamento e uccisione di animali. Per accertare le cause che hanno determinato il decesso dell'animale la Forestale sta acquisendo documentazione e informazioni presso l'amministrazione provinciale e le altre autorità statali e locali coinvolte. Una squadra specializzata in questo tipo di indagini è stata inoltre inviata dall'Ispettorato Generale su disposizione del capo della Forestale per supportare l'attività investigativa dei reparti territoriali. Sempre in queste ore i forestali stanno informando la Magistratura competente dell'accaduto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari