giovedì 08 dicembre | 00:14
pubblicato il 20/mag/2014 16:35

Fontana vandalizzata a Palermo dall'artista Uwe Jaentsch

La provocazione dell'austriaco irrita la città

Fontana vandalizzata a Palermo dall'artista Uwe Jaentsch

Palermo (askanews) - Non è piaciuta ai cittadini di Palermo ne' agli amministratori comunali del capoluogo siciliano, la provocazione dell'artista Uwe Jaentsch, che armato di bomboletta spray ha deturpato con la scritta "Si vende" la fontana cinquecentesca di piazza Garraffello, nel cuore del mercato storico della Vucciria. Un gesto estremo per porre l'attenzione contro il degrado in cui versa l'intera zona come spiega l'artista austriaco che da 7 anni vive a Palermo."Per voi questa è una provocazione, per me è non lo è mai stata, per me è stato un atto di comunicazione, è incredibile ma ha comunicato".Il vicesindaco Emilio Arcuri, ha sporto denuncia. "Ci sono vari modi per attirare l'attenzione, questo non è un modo proprio. In questo caso si è fatto in danno della proprietà pubblica su una fontana monumentale".Gli operai e i tecnici di Palazzo delle Aquile hanno già ripulito la fontana, il costo dell'operazione è stato di circa 600 euro.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni