sabato 10 dicembre | 21:25
pubblicato il 28/ago/2013 12:00

Fonsai/ Fissato il 3 settembre patteggiamento di Giulia Ligresti

Secondo perizia medico legale, la donna ha perso 6 kg in carcere

Fonsai/ Fissato il 3 settembre patteggiamento di Giulia Ligresti

Torino, 28 ago. (askanews) - E' stata fissata il 3 settembre l'udienza per il patteggiamento di Giulia Ligresti, detenuta nel carcere di Vercelli dal 17 luglio, in seguito all'inchiesta avviata dalla Procura di Torino su Fondiaria Sai. La figlia di Salvatore Ligresti, accusata di falso in bilancio aggravato e aggiotaggio, fin dai primi giorni della sua detenzione e' apparsa molto provata. Vittorio Nessi e Marco Gianoglio, i pm torinesi, che coordinano l'inchiesta sulla compagnia assicurativa, hanno ricevuto oggi la relazione del medico legale, Roberto Testi, su Giulia Ligresti. A quanto si apprende la figlia dell'ingegnere di Paterno', che rifiuta di alimentarsi regolarmente, avrebbe perso sei chili in carcere. Un ulteriore dimagrimento di Giulia Ligresti potrebbe avere delle conseguenze sulle sue condizioni di salute, che al momento pero' non sarebbero incompatibili con la detenzione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina