domenica 22 gennaio | 13:33
pubblicato il 22/ott/2012 11:42

Fondi Lazio/ Riesame: debordante propensione criminale Fiorito

Le motivazioni dei giudici che hanno confermato custodia carcere

Fondi Lazio/ Riesame: debordante propensione criminale Fiorito

Roma, 22 ott. (askanews) - L'ex capogruppo Pdl al consiglio regionale del Lazio, Franco Fiorito, è un "un personaggio dalla debordante propensione criminale" che "irriderebbe eventuali prescrizioni diverse" dalla custodia cautelare in carcere. Così afferma il tribunale del riesame di Roma nelle motivazioni del provvedimento con il quale ha respinto l'istanza dei difensori di Fiorito, gli avvocati Carlo Taormina ed Enrico Pavia. A parere dei giudici nei confronti dell'indagato soltanto il carcere "permettere di recidere gli innumerevoli contatti intrattenuti sia con i correi che con soggetti parimenti compiacenti, con i quali" nel caso di arresti domiciliari od obbligo di firma "potrebbe interferire, come già fatto, nel processo di genuina formazione della prova o mantenere la struttura di potere da lui stesso costituita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4