lunedì 20 febbraio | 13:16
pubblicato il 22/ott/2012 12:11

Fondi Lazio/ Riesame: da Fiorito scandalosa dissipazione risorse

I giudici: "Ingordo grassatore della cosa pubblica"

Fondi Lazio/ Riesame: da Fiorito scandalosa dissipazione risorse

Roma, 22 ott. (askanews) - Franco Fiorito ha posto in essere "una condotta biennale di ostentata strumentalizzazione della carica rivestita e di scandalosa dissipazione di ingenti risorse pubbliche per fini personali, la negativa personalità che è scolpita dal fatto, ovvero di un ingordo grassatore della cosa pubblica". Così scrivono i giudici del riesame di Roma in un passaggio dell'ordinanza con la quale hanno confermato la custodia cautelare in carcere per l'ex capogruppo Pdl alla Pisana indagato per peculato. Il quadro delle contestazioni - sempre a parere dei giudici - è completato dal fatto che l'indagato ha un "carico pendente per tentata concussione, per fatti risalenti al 2004, quando era il sindaco di Anagni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia