domenica 11 dicembre | 09:16
pubblicato il 06/set/2011 20:12

Fli/Bocchino denuncia Vanity fair e Sabina Began per diffamazione

Si valutano altri reati in affermazioni showgirl

Fli/Bocchino denuncia Vanity fair e Sabina Began per diffamazione

Roma, 6 set. (askanews) - Italo Bocchino, vice presidente di Fli, ha dato mandato all'avvocato Leone Zeppieri di procedere alla denuncia del settimanale 'Vanity fair' per diffamazione a mezzo stampa e di Sabina Beganovic. Questo, si legge in una nota, anche al fine di valutare nelle sue false affermazioni altri reati oltre quello per diffamazione, rilevabili dalle parole pronunciate della stessa Beganovic.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina