domenica 26 febbraio | 18:29
pubblicato il 07/mag/2012 13:12

Fiumicino, Gdf smaschera giro di fatture false per 200 mln euro

Scoperta una maxi frode comunitaria con società "cartiere"

Fiumicino, Gdf smaschera giro di fatture false per 200 mln euro

Roma (askanews) - Scoperto a Fiumicino un giro di fatture false per oltre 200 milioni di euro. Alla base della frode una miriade di società "cartiere" che commercializzavano ingenti partite di prodotti elettronici e telefoni cellulari con una consistente evasione all'Iva. Il giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Roma ha emanato provvedimenti restrittivi della libertà personale nei confronti di sei persone e disposto il sequestro preventivo di beni mobili ed immobili - conti correnti, titoli e preziosi - per un valore di 9 milioni di euro, che servirà a cautelare lo Stato per il credito relativo alle imposte evase, alle pene pecuniarie e agli interessi. Ai vertici del gruppo, i fratelli Dezi Federico e Alessandro, proprietari della società Daf Srl, leader a livello nazionale nella vendita al dettaglio di elettronica di consumo e titolare del noto marchio "DIUNAMAI".

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech