mercoledì 18 gennaio | 18:12
pubblicato il 30/dic/2011 12:07

Fiumicino, alleggerivano spedizioni estero: beccati 3 dipendenti

Due denunce e un arresto all'aeroporto di Roma

Fiumicino, alleggerivano spedizioni estero: beccati 3 dipendenti

Roma (askanews) - "Manolesta" in azione all'aeroporto "Leonardo da Vinci" di Fiumicino. La Guardia di finanza ha beccato con le mani nel sacco tre dipendenti infedeli che alleggerivano le spedizioni di beni preziosi dirette all'estero. I tre accusati dell'ammanco avevano pianificato tutto nei minimi dettagli, confidando che il misfatto sarebbe stato scoperto solo a destinazione. Quando hanno scoperto un carico che conteneva cronografi di pregio, hanno creato una zona cieca, nascosta alle telecamere di sorveglianza installate nei magazzini, e qui hanno trasferito i colli e provveduto a trafugare parte degli orologi, ma gli è andata male. Durante le perquisizioni domiciliari a casa dei tre dipendenti, due denunciati e uno arrestato per furto, sono stati anche sequestrati un chilo e mezzo di droga. Recuperata anche parte delle refurtiva.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina