domenica 11 dicembre | 09:29
pubblicato il 16/feb/2012 10:00

Fisco/Maxi evasione da 686 mln, il tesoro nei 'paradisi fiscali'

Denunciate 3 persone, sequestrati beni ed auto di lusso

Fisco/Maxi evasione da 686 mln, il tesoro nei 'paradisi fiscali'

Roma, 16 feb. (askanews) - Redditi non dichiarati al fisco per oltre 686 milioni di euro ed omesso versamento di imposte per 233 milioni di euro. E' questo l'esito di un'articolata indagine di polizia tributaria e giudiziaria realizzata dalla Guardia di Finanza di Firenze nei confronti di una società, con sede nel capoluogo toscano, che opera nel commerco di borse, valigie ed abbigliamento. Le Fiamme gialle hanno scoperto una 'struttura riservata' - costituita da 11 società con sede in paradisi fiscali, da Hong Kong alle Isole Vergini Britanniche - utilizzata per trasferire gli utili in Stati con fiscalità privilegiata, evitando così di pagare le tasse italiane. I redditi sottratti al fisco sono stati depositati nelle banche di Hong Kong e delle Isole Vergini Britanniche o trasferiti in Usa per acquistare immobili di pregio, alberghi e ristoranti a in Miami Beach, in Florida. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati beni ed auto di lusso, tra Ferrari, Porsche e Lamborghini. Tre persone sono state denunciate.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina