domenica 19 febbraio | 22:33
pubblicato il 31/gen/2012 09:52

Fisco/Blitz GdF in provincia Perugia,in 30% no scontrino-fattura

Avviati gli atti di contestazione dell'Agenzia delle Entrate

Fisco/Blitz GdF in provincia Perugia,in 30% no scontrino-fattura

Roma, 31 gen. (askanews) - Blitz anti evasione anche a Perugia, dove ieri i militari della compagnia della Guardia di Finanza hanno effettuato circa 60 controlli in locali, negozi ed esercizi pubblici su tutto il territorio provinciale, constatando la mancata emissione dello scontrino o della ricevuta fiscale in circa il 30% dei casi. Per le situazioni irregolari sono in corso di perfezionamento da parte dell'Agenzia delle Entrate i dovuti atti di contestazione della prevista sanzione pecuniaria. Nei confronti di diversi contribuenti si è già giunti alla constatazione di tre violazioni, a significare che la quarta irregolarità constatata, comporterà il provvedimento di sospensione dell'attività.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia