lunedì 05 dicembre | 04:08
pubblicato il 29/set/2011 10:10

Fisco/All'università di Padova finti poveri a lezione in Porsche

Controlli GdF su certificazioni studenti, recuperati 300.000 euro

Fisco/All'università di Padova finti poveri a lezione in Porsche

Roma, 29 set. (askanews) - Bicicletta? Autobus? Tram? No, meglio la Porsche per andare a lezione in facoltà. Con buona pace di tutti se poi, nell'autocertificazione per la borsa di studio, si dichiara di appartennere a una famiglia indigente. Un caso limite che non sembra però isolato, quello portato alla luce a Padova dai controlli della Guardia di Finanza sulle dichiarazioni rese dagli universitari della città finalizzate alle richieste di contributi e benefici allo studio. Gli accertamenti delle Fiamme Gialle su quanto ruota attorno al mondo dell'ateneo e della popolazione studentesca non si sono limitati al fenomeno degli affitti in nero, di per sé già insidioso. In sinergia con l'Università di Padova, la lente d'ingrandimento dei militari si è posata anche su coloro che, senza averne diritto, hanno illecitamente percepito benefici economici e borse di studio attestando il falso e scavalcando in graduatoria i veri poveri. Ecco allora spuntare i fuoriclasse della bugia in carta da bollo, come lo studente di cui sopra. Alla faccia dei tanti giovani, realmente bisognosi e desiderosi di ricevere un sostegno economico che li aiuti ad affrontare il loro percorso formativo. In questo specifico ambito, le erogazioni pubbliche al momento recuperate ai non aventi diritto ammontano a oltre 280.000 euro. I controlli della GdF sono solo all'inizio: le posizioni sospette, attualmente al vaglio, sono centinaia, tutte ottenute analizzando i dati forniti dall'Università sulla scorta del protocollo d'intesa stipulato nel 2010, oltre alla consultazione e all'incrocio delle risultanze delle banche dati di cui dispone il Corpo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari