lunedì 20 febbraio | 07:31
pubblicato il 09/nov/2012 09:43

Fisco/ Su litorale Roma scoperti e denunciati 207 'falsi poveri'

Autocertificazioni false per avere prestazioni assistenziali

Fisco/ Su litorale Roma scoperti e denunciati 207 'falsi poveri'

Roma, 9 nov. (askanews) - Duecentosette 'falsi poveri' sono stati individuati dai finanzieri del Comando provinciale di Roma lungo il litorale romano, da Civitavecchia a Nettuno. Gli accertamenti delle Fiamme gialle del Nucleo operativo di Ostia e dei Reparti dipendenti, diretti e coordinati dal II Gruppo, sono partiti dalla documentazione, acquisita dal XIII Municipio e dai vari comuni insistenti sulla fascia costiera, su persone che in anni recenti avevano richiesto prestazioni sociali ed assistenziali a carico del bilancio dello Stato e degli enti locali (buoni scuola, borse di studio, gratuito patrocinio legale a spese dello Stato ed altro). Da un primo esame delle singole posizioni sono emersi casi anomali che, approfonditi, sono risultati irregolari sussistendo una situazione patrimoniale ed economica reale diversa da quella emergente dalle autocertificazioni rilasciate in sede di richiesta delle prestazioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia