domenica 04 dicembre | 17:37
pubblicato il 25/mag/2012 09:38

Fisco/ Maxi evasione a Padova, false fatture per 200 milioni

Denunciate della Guardia di finanza 19 persone

Fisco/ Maxi evasione a Padova, false fatture per 200 milioni

Roma, 25 mag. (askanews) - Ventuno societa' coinvolte, 19 persone denunciate. Un giro milionario di false fatturazioni ha consentito l'evasione di 200 milioni di euro e l'omesso versamento dell'Iva per 35milioni. La Guardia di finanza di Padova ha scoperto il giro e denunciato 19 persone. E' la classica "frode carosello" - si spiega in una nota - che mediante importatori italiani di telefonini facevano formalmente acquistare a "teste di legno", titolari di "società cartiere" i cellulari in altro paese europeo, al fine di creare un indebito credito iva che sottraevano alle casse dello Stato. L'altro filone investigativo ha riguardato il settore della commercializzazione delle carni. Questa indagine - si sottolinea - prese avvio a fine 2010 con il sequestro di centinaia di confezioni di carne avariata conservate all'interno di due celle frigorifere. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari