martedì 24 gennaio | 16:35
pubblicato il 29/gen/2012 19:51

Fisco/ GdF: A Milano oggi 1 su 3 non ha rilasciato scontrino

Sequestrato anche un centinaio di beni contraffatti

Fisco/ GdF: A Milano oggi 1 su 3 non ha rilasciato scontrino

Roma, 29 gen. (askanews) - Non si ferma la lotta alle frodi fiscali. Le Fiamme Gialle milanesi "continuano la loro incessante attività di contrasto all'evasione fiscale ed alla contraffazione dei marchi". L'attivita' conclusa alle ore 18,00 di oggi a Milano ha dato il seguente esito: in materia di emissioni di documenti fiscali sono stati elevati 230 verbali di constatazione di cui 75 per mancata emissione di scontrino o ricevuta fiscale. In materia di contraffazione sono stati sottoposti a sequestro un centinaio di beni, parte del sequestro e' stato effettuato ad ignoti e ad un soggetto di nazionalita' senegalese. Sono stati denunciati 2 soggetti in esecuzione di provvedimenti di espulsione gia' notificati. Oggi hanno operato per le vie della citta' - spiega una nota del comando provinciale di Milano della Guardia di Finanza - 50 pattuglie della Guardia di finanza del comando provinciale impiegando 120 militari (di cui 100 uomini dedicati ai controlli fiscali mentre altri 20, unitamente ai militari del gruppo pronto impiego sono stati impiegati per il contrasto alla contraffazione). I militari in servizio hanno passato a setaccio centinaia di attivita' commerciali, dai ristoranti, ai bar ai negozi di abbigliamento e altri operatori economici al fine di verificare la corretta emissione dei documenti fiscali. " Pregnante" anche il contrasto alla vendita di beni contraffatti, sono stati sequestrati capi di abbigliamento e accessori recanti falsi marchi di produttori italiani ed esteri, venduti da soggetti extracomunitari per le vie del centro milanese, beni riportanti i marchi di conosciutissime "griffe" della moda, risultati, però, non originali. "La non eccelsa qualità dei materiali con cui i prodotti erano stati fabbricati e confezionati, non ha lasciato dubbi ai finanzieri che hanno immediatamente catalogato la merce come contraffatta", spiega la Guardia di Finanza.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4