domenica 19 febbraio | 13:22
pubblicato il 20/ott/2012 18:36

Fisco/ Finanza in negozi Bergamo: 60% di scontrini irregolari

Mancata emissione di ricevute per 132 attività su 220

Fisco/ Finanza in negozi Bergamo: 60% di scontrini irregolari

Milano, 20 ott. (askanews) - Sono state ben 132 su un totale di 220 controlli le violazioni per mancata emissione di scontrini e ricevute fiscali contestate dalla guardia di finanza nel corso di un piano di controllo effettuato tra ieri e oggi negli esercizi commerciali di Bergamo e del suo hinterland. Secondo quanto riferiscono le fiamme gialle la percentuale di irregolarità emersa è pari al 60%. I militari hanno inoltre proposto la sospensione dell'attività commerciali di sei esercizi (un ristorante, due bar, un panificio e un negozio di articoli per la casa e un ambulante) per aver "commesso nell'ultimo quinquennio la quarta violazione in materia di mancata emissione di scontrino-ricevuta". Dall'inizio dell'anno le proposte di chiusura sono state già 54 e le irregolarità scoperte ieri e oggi vanno ad aggiungersi alle oltre mille violazioni (con una percentuale di irregolarità pari a circa il 31%) già individuate dalla Finanza nella provincia di Bergamo dall'inizio dell'anno. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia