domenica 04 dicembre | 23:18
pubblicato il 03/giu/2014 16:06

Firenze, "spazio neutro" per incontri genitori-bimbi allontanati

La struttura è gestita dall'antico "Istituto degli innocenti"

Firenze, "spazio neutro" per incontri genitori-bimbi allontanati

Firenze (askanews) - A Firenze, i bambini allontanati dalle rispettive famiglie, per i più svariati motivi, avranno di nuovo un posto dove incontrare i genitori. L'istituto degli innocenti del capoluogo toscano, il più antico luogo della città dedicato esclusivamente ai bambini, infatti, accoglie lo "spazio neutro, una nuova struttura che tutela le visite tra i piccoli e i loro genitori, salvaguardandole dal rischio di contatti non previsti, se non vietati dall'autorità giudiziaria. La presidente dell'Istituto, Alessandra Maggi."Noi collaboriamo con questi soggetti - spiega - collaboriamo con il Tribunale per i minori, accogliamo bambini che il Tribunale decide di allontanare dalla famiglia e con loro e con i servizi sociali lavoriamo per reinserirli nella famiglia, quindi per ricostruire le relazioni tra i genitori e i bambini".Lo Spazio è dotato di uno specchio unidirezionale e di due stanze che permettono di assistere agli incontri, che possono anche essere registrati in audio e video."Prevalentemente - conclude il presidente Maggi - è una struttura a disposizione della Magistratura e del Tribunale per i minori".Lo "spazio neutro", infine, potrà essere utilizzato anche da professionisti esterni per terapie e consulenze.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari